Axis Q7404

 755,00 IVA eclusa

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
  • Video di straordinaria qualità
  • Possibilità di gestire più flussi H.264 su un unico canale
  • Massima velocità di trasmissione in fotogrammi a tutte le risoluzioni
  • Funzioni video intelligenti
  • Audio bidirezionale
COD: 0291-002 Categorie: , , Tag:

Descrizione

I codificatori video della serie AXIS Q74 offrono una qualità video straordinaria e un’integrazione completa, avanzata e sicura delle telecamere analogiche in un sistema di sorveglianza video basato su IP.

I codificatori video offrono una gestione puntuale degli eventi grazie a funzioni video avanzate e la possibilità di proteggere persone/proprietà o monitorare attrezzature e strutture in remoto tramite un computer connesso in rete. Sono muniti di due ingressi/uscite configurabili per il collegamento a dispositivi esterni, come sensori e relè, per consentire la ricezione e la trasmissione di allarmi da parte del sistema di sorveglianza. È inoltre disponibile un audio bidirezionale ad alta qualità.

La serie AXIS Q74 supporta la compressione video H.264 ad alta efficienza, che riduce drasticamente la larghezza di banda e lo spazio di archiviazione necessari senza compromettere la qualità d’immagine. Supporta anche il formato Motion JPEG per una maggiore flessibilità.

PRINCIPALI APPLICAZIONI

AXIS Q7404 Video Encoder è una soluzione indipendente, ad altre prestazioni e a quattro canali, che permette di integrare facilmente quattro telecamere analogiche alla volta in un sistema di videosorveglianza IP. Assicura video di altissima qualità e straordinari risparmi in termini di larghezza di banda e spazio di memorizzazione grazie al supporto H.264.

AXIS Q7404 supporta lo straordinario standard di compressione video H.264, che riduce drasticamente i requisiti di larghezza di banda e spazio di memorizzazione senza compromettere la qualità delle immagini. Inoltre, garantisce la massima flessibilità grazie al supporto di Motion JPEG.

AXIS Q7404 è in grado di trasmettere più flussi video contemporaneamente su ciascun canale video, alla massima velocità di trasmissione in fotogrammi e a risoluzioni fino a D1 (720×480 in NTSC, 720×576 in PAL). I flussi video possono essere configurati singolarmente con formati di compressione, risoluzioni e velocità di trasmissione in fotogrammi diversi a seconda delle applicazioni.

Tutti i codificatori video Axis possono essere collegati a telecamere PTZ analogiche in modo da semplificare l’uso di queste telecamere sulla rete IP. L’uso di standard aperti da parte di Axis garantisce un’integrazione semplice e veloce con la maggior parte delle telecamere PTZ analogiche in commercio, grazie alla disponibilità di driver software per oltre 25 telecamere analogiche, comprese quelle di produttori quali American Dynamics, Bosch, Canon, Panasonic, Pelco, Philips, Samsung, Sensormatic e Sony. È inoltre possibile collegare a catena più telecamere a un’unica porta seriale RS-485/RS-422 a condizione che utilizzino lo stesso protocollo.